Napoli, appartamento centro storico

Nel cuore della città di Napoli ho ri.abitizzato un grande appartamento in un palazzo d’epoca.

La cucina, ampia e luminosa mi ha permesso di osare una cucina total black! Per scongiurare l’effetto minimal ho voluto scaldare l’ambiente con la giusta commistione di pezzi vintage (come il divano giallo senape dalle linee Seventies e le sedie da taverna colorate con i colori preferiti dai committenti) e elementi moderni accordati cromaticamente, come le lampade Pentolamp e R-Ikeazione montate su canaline elettriche appositamente allestite in funzione di supporto delle sospensioni e schermo dei cavi elettrici (Le lampade sono di mia produzione!)

Ai proprietari piace ospitare amici e preparare il loro cocktail preferito (il Negroni) e dunque è stato un vero piacere creare per loro il mobile bar dei loro sogni: una scrivania anni ’50 discretamente restaurata ma completamente rivisitata nella funzione, fa da supporto e base ad una specchiera che non sfigurerebbe in un dipinto impressionista.

Cin cin!

 

Nel cantiere avevo trovato un paio di sedie in faggio curvato, davvero malmesse… le riconoscete? I proprietari no! 😉

seggiulelle